Stelle al salmone e aneto

Stelle al salmone e aneto

ASS3KG

Un formato di ampie dimensioni e di grande impatto racchiude un ripieno nel quale le note dolci e avvolgenti del salmone si accompagnano al sapore aromatico dell’aneto.


Solo uova fresche italiane provenienti da galline allevate a terra.


Modalità di rinvenimento

• 2′ in acqua bollente
• 3′ in padella
• 6′ in forno tradizionale


Provale così

Stelle al salmone e aneto con porri mantecati e pepe rosa.

• Stelle al salmone e aneto Zini
• 300 gr. di porri
• 10 bacche di pepe rosa
• 50 gr. di burro
• 100 gr. di formaggio fresco (stracchino o crescenza)
• Olio extravergine di oliva

Pulire i porri e tagliarli (solo la parte più chiara) a fettine sottili. Farli stufare in un tegame coperto con poco olio, aggiungendo se necessario poca acqua di tanto in tanto. I porri devono risultare molto morbidi e quasi cremosi. A questo punto togliere il coperchio, far asciugare se necessario l’acqua, unire il formaggio e mischiare con un cucchiaio fino ad ottenere una crema.
Cuocere le Stelle al salmone e aneto in acqua salata, scolare e condire con il burro fatto sciogliere in padella con poca acqua, mettere nel piatto un po’ di crema di porri, le stelle e completare con un pizzico di pepe rosa schiacciato al mortaio.

Potrebbero interessarti anche...